kuniyoshi e il suikoden

In altri articoli ho parlato del sukoiden, la trasposizione giapponese di una saga picaresca cinese, con protagonisti 108 guerrieri/briganti. Nel testo cinese i personaggi tatuati sono 5, nella versione illustrata da kuniyoshi sono una ventina. Pare che l’interesse per il tatuaggio nascesse dal fatto che lo stesso kuniyoshi avesse la schiena tatuata.
Sul sito kuniyoshi project e’ possibile reperire un elenco completo delle opere, diviso per anni e per tematiche e visionare alcune illustrazioni tratte dal sukoiden. Esiste un libro molto interessante a questo proposito
Klompmakers, Inge. Of Brigands and Bravery: Kuniyoshi’s Heroes of the Suikoden. 1998, Hotei Publishing, Leiden
si trova acquistabile in rete, difficilmente nelle librerie. Un appassionato d’arte fiorentino ha curato diversi libri sull’arte giapponese ed in particolare su kuniyoshi ha prodotto
Utagawa kuniyoshi, Fagioli marco. Presenta 90 illustrazioni e relativo commento.
Si trova in qualche biblioteca italiana di sicuro. A firenze e’ reperibile per certo presso la biblioteca di Sesto Fiorentino, “Ernesto Ragionieri”.

Posted in Tatuaggi | Commenti disabilitati su kuniyoshi e il suikoden

Appunti sulla storia del tatuaggio giapponese tra il 1800 e il 1900

Nell’ultima secolo del periodo Edo, che duro’ fino al 1868, il giappone inizio’ una complessa trasformazione del proprio assetto sociale. In particolare si inizio’ a sviluppare una societa’ mercantile con velleita’ di autoaffermazione e soldi da spendere. Da un punto di vista strettamente materiale questo getto’ le basi per la creazione di nuove forme artistiche slegate dal sentire e dai voleri aristocratici. In questo periodo in particolare fiorisce l’ukiyo-e, un genere inizialmente sopratutto letterario caratterizzato da ambientazioni e tematiche decisamente piu’ popolari della tradizionale letteratura giapponese.
Questa nuova letteratura vede la propria genesi con un testo di Ihara Saikaku, un commerciante di Osaka. Il titolo dell’opera tradotto e’ “L’uomo che consumo la propria vita nell’amore”. Il protagonista del romanzo e’ un libertino, e la trama si dipana tra un’avventura erotica e l’altra.
Questi libri erano di solito illustrati, ed in questo periodo nasce infatti l’imponente produzione di shunga, disegni erotici giapponesi, alla quale quasi nessun artista di quegli anni si esime dal partecipare con qualche opera.
Continue reading

Posted in Tatuaggi | Commenti disabilitati su Appunti sulla storia del tatuaggio giapponese tra il 1800 e il 1900

Tatuaggi giapponesi

I tatuaggi giapponesi hanno origini piuttosto lontane nel tempo, nell’ultimo secolo sono stati spesso identificati come un simbolo distintivo della yakuza, la mafia giapponese. Entrambi questi ambiti potrebbero essere oggetto di analisi, pero’ a me interessa un altro aspetto, il rapporto piuttosto stretto tra l’arte pittorica giapponese e il tatuaggio. In particolare l’influenza del ukiyo-e sullo stile e la diffusione di questa pratica. Penso che l’identificazione "yakuza – tatuaggio" sia un aspetto legato a suggestioni e problemi tutti giapponesi e che non sia cosi’ interessante per noi che viviamo lontano da quei luoghi. Un tatuaggio e’ soltanto un disegno sul corpo, un mezzo essenzialmente effimero per esprimere, nei migliore dei casi, un concetto o piu’ semplicemente per decorare un pezzo di pelle. I tattoo rientrano pero’ all’interno di quei particolari disegni con un alta componente simbolica, fino quasi a diventare simbolo di per se’ stessi. Come accade per gli yakuza appunto. Non e’ tanto il soggetto (sia una carpa gigante, un dragone, una qualche divinita’ buddista, o un demone), quanto l’atto di farsi incidere un disegno sul corpo, in particolare sulla schiena, che contraddistingue lo yakuza agli occhi del giapponese onesto. Anche se questo tipo di mentalita’ probabilmente sta scomparendo, dal momento che il tatuaggio giapponese non e’ ormai piu’ una questione soltanto nipponica. I migliori tatuatori forse non sono neppure giapponesi, e se lo sono magari non vivono, ne’ lavorano in giappone.
Continue reading

Posted in Tatuaggi | Commenti disabilitati su Tatuaggi giapponesi